Giacomo de Vito è nato a Milano nel 1976. Si è diplomato in Illustrazione allo IED nel 2006. Vive e lavora a Torino. Tra le esposizioni a cui ha partecipato si ricordano: Maschere e Trasfigurazioni (2010), Françoise Calcagno
Art Studio, Venezia e Giacomo de Vito (2013), Caffè Basaglia, Torino – entrambe personali a cura di Massimo Greco; Versus (2011), Velan Centro per l’Arte Contemporanea, Torino, a cura di Francesca Referza; Lo Stato dell’Arte (2012), Padiglione Italia, Torino, a cura di Vittorio Sgarbi e con la presentazione di Jean Blanchaert.